Sign In to see what this sold for


View other auctions from Gonnelli Casa D' Aste.

Similar Items

Lot 661

661: Pufendorf Samuel

View Catalog

img0 1
img1 2

Description

Pufendorf Samuel, Histoire du règne de Charles-Gustave, roy de Suède, comprise en sept commentaires [...] traduite en françois sur le latin de monsieur le baron Samuel de Pufendorf...

Imprime à Nuremberg: aux frais de Chrisophle Riegel, 1697. 2 volumi (volume 1 in 2 parti). Titolo della seconda parte:Traitez principaux dont il est fait mention dans cette histoire. In-folio (mm 370x225). Pagine [12], 752, 35, [9]; 114 (2. volume di sole tavole). Con un'antiporta figurata a piena pagina incisa da Jean Boulanger, 2 ritratti a piena pagina incisi raffiguranti rispettivamente Carolus XI re dei Goti e Vandali e Samuel barone di Pufendorf elettore e consigliere di Brandeburgo, incisioni in rame da S. Blesendorff + 114 tavole a piena pagina, alcune ripiegate, di cui la tavola n. 110 della misura (mm 440) e 10 ritratti a piena pagina raffiguranti regnanti e uomini illustri di Svezia. Seconda edizione, prima in francese dopo la latina del 1696. Opera molto lussuosa, con tavole incise quasi tutte a doppia pagina ed anche ripiegate, compongono un vasto insieme di carte geografiche, vedute di battaglie campestri e navali, paesi e città, etc. La grande tavola che spesso manca, è un capolavoro d'arte incisoria. Alcune tavole portano in basso la firma dell'incisore, fra cui: Willem Swidde, D.F. Lapointe, N, Cochin, L. Le Pautre, N. Porelle, P. Lombart, P. van Schuppen, Grignon, I. Boulanger, N. Pittau, etc. Poche carte brunite. Legatura coeva in pieno vitello, dorso con fregi e titoli in oro. Ex libris: The right Honorable George Rose applicato all'interno del piatto anteriore. Graesse V, 504. Opera assai rara e pregiata. (2)

Buyer's Premium

23%

Estimate €4,000 – €8,000
Starting Bid €4,000
live auction started on
It Auction
6:00 AM - Nov 16, 2012
Ended
Auctioneer
Gonnelli Casa D' Aste

Contact

Via Ricasoli, 6-14r-16r
Firenze , 50122
Italy


ASK AUCTIONEER A QUESTION