×
Weekly Auctions of Exceptional Items
0 selections
Log In
0 selections
lots of lots
Lot 0295
Piastrella in maiolica policroma.
cm 36,5x26,5
Rarissima piastrella in maiolica decorata a gran fuoco con smalti policromi. Essa rappresenta una scena di fantasia legata ai canoni titipi della "Chinoserie" molto in voga in Europa tra la fine del XVII e per quasi tutto il XVIII secolo. Gli elementi che si combinano nel quadro generale della piastrella sono una commistione tra elementi decorativi orientali europei, laddove pagode cinesi si affiancano a costruzioni in stile Barocco.
Il processo di studio mi porta a pensare ad una maiolica eseguita dal torinese Giorgio Giacinto Rossetti, dove elementi presenti nella raffigurazione in questione, li troviamo anche in altre opere del medesimo, in particolare si vedano i grandi fiori, l'anfora poggiata su di un elemento architettonico molto simile a quella di una alzata pubblicata sul catalogo del Poldi Pezzoli, fig. n° 5, la balaustra visibile a sinistra che ha molta affinità con il piatto di Torino venduto all'asta Wannenes il 26 Settembre 2014 lotto 883, o come i grandi uccelli che svolazzano sopra la scena principale che richiamano i modelli sia fatti dal Rossetti che dal Clerici a Milano.
Ovviamente l'ispirazione scenografica ci rimanda ai motivi decorativi che provenivano dalla Cina eseguiti sulle porcellane e in questo caso è una chiara riproposta del "Giardino Orientale" tema tanto caro agli orientali.
Credo possa essere attribuita al pittore G.G. Rossetti nel periodo torinese, dopo il 1736.
Buono stato di conservazione.
Si ringrazia l'architetto Massimo Meli per l'esauriente scheda.

Buyer's Premium

  • 23%

Piastrella in maiolica

Estimate €2,000 - €2,500Jun 9, 2016
via Della Rocca 33
Torino, 10123
Italy
Ask a Question|