×
Weekly Auctions of Exceptional Items
0 selections
Log In
0 selections
lots of lots
Lot 0008A

Bonanni, Filippo. Gabinetto armonico pieno d'istromenti sonori.Roma, Giorgio Placho, 1723. In 4°. 151 pregevoli tavole incise in rame, di cui una in antiporta e una grande ripiegata, che raffigurano suonatori e strumenti musicali, testatine e capilettera xilografici, strappetto marginale a pag. 33 e 119, rare e leggere fioriture, ma esemplare fresco, legatura coeva in vitello marrone, titoli e fregi in oro sul dorso a 5 nervi, tagli spruzzati, volume sezionato al dorso, difetti alle cerniere.

***Seconda edizione dopo quella originale del 1722, di questa celebre opera del gesuita Filippo Bonanni (1638-1725). Il Gabinetto armonico rappresenta il primo tentativo di descrizione ed illustrazione di tutti gli strumenti musicali conosciuti, dall'antichità al Seicento, e costituisce uno straordinario documento per la storia degli strumenti musicali del Settecento. Fra le tavole, che costituiscono un'importante galleria di costumi nazionali, celeberrima è la n. XXXIII, più volte ripiegata, che riproduce l'incredibile organo inventato da Michele Todino, conservato nella Galleria armonica di Palzzo Verospi a Roma. Cicognara 1596; Brunet I, 1086 (sole 136 tavole)..

Buyer's Premium

  • 22.5% up to €150,000.00
  • 12% above €150,000.00

8A: Bonanni, Filippo. Gabinetto armonico pieno d'istro

Estimate €1,800 - €2,000May 7, 2008