×
Weekly Auctions of Exceptional Items
0 selections
Log In
0 selections
lots of lots
Lot 0107
Albumina. Alinari. Cinque ritratti.
Seconda meta' del XIX secolo


5 fotografie in albumina, su cartoncino rigido. Nome e indirizzo dei fotografi sul margine inferiore e sul verso ''Fratelli Alinari Firenze Via Nazionale, 8''. Ottimo stato di conservazione. 105x62 mm

Condition

L'attivita' dei Fratelli Alinari inizia a Firenze, presso il calcografo Luigi Bardi. Grazie all'incoraggiamento di quest'ultimo, Leopoldo Alinari (Firenze 1832-ivi 1865) si dedica allo studio della fotografia, con l'intento di creare un nuovo strumento di illustrazione da sostituire all'incisione. Intorno al 1852, Leopoldo apre un laboratorio fotografico in via Cornina e poco dopo, nel 1854, fonda con i fratelli Romualdoe Giuseppe la societa' Fratelli Alinari. Fin dal 1855 la qualita ' del lavoro degli Alinari viene riconosciuta a livello internazionale con l'assegnazione di prestigiosi riconoscimenti. La produzione dei Fratelli Alinari si estende poi alla documentazione dell'arte, dell'architettura e del paesaggio di tutta la Penisola. Nel 1863 gli Alinari trasferiscono la loro Societa' nel grande palazzo in Via Nazionale 8, dove ha sede anche la Sala di Posa, lo studio fotografico dedicato all' attivita' di ritrattistica che vedra' tra i suoi clienti Re e regine, politici, nobili, condottieri, musicisti, attori.


Buyer's Premium

  • 28%

Albumina. Alinari. Cinque ritratti.

Estimate €300 - €400Dec 9, 2018